Lug
04

UNA GUBANA PER LA CASA DI LUCA
Stampa
PDF

Tags: 8° Reggimento Alpini | Luca Barisonzi | Notizie 2011 | Una gubana per Luca

gubana_x_LucaE’ partita questo fine settimana da Cividale l’iniziativa di solidarietà “Una Gubana per Luca” : con la gubana, il prodotto tipico di Cividale e delle Valli del Natisone, ciascuno può contribuire alla costruzione della Casa per Luca Barisonzi, l’alpino dell’8° Reggimento rimasto gravemente ferito in Afghanistan.

La prima occasione è stata l’incontro con il maestro Bepi De Marzi, che ha raccontato e letto i brani di Mario Rigoni Stern, l’uomo della pace, come uomini di pace sono gli alpini, che impiegati in missioni difficili e pericolose, operano a stretto contatto con la popolazione per favorire una crescita reale delle condizioni sociali e dare nuove possibilità di sviluppo, in terre come l’Afghanistan, dove per anni si è conosciuta solo la guerra e la violenza.

Poi la manifestazione che sta diventando ormai una tradizione importante della prima domenica di luglio a Cividale, “Alpini in Piazza” rassegna corale con la partecipazione di ben 8 cori: “Ardito Desio” di Palmanova, "Nino Baldi" di Trieste, "Azzurri Monti" di Tonezza del Cimone (VI), ANA Codroipo, "Monte Bernadia" di Tarcento, "Alpini Pasons", ANA Talmassons, oltre al Coro “Monte Nero” dell’ANA di Cividale che organizza magnificamente l’iniziativa. Quest’anno c’è stata poi la partecipazione straordinaria della Banda Musicale di Corno di Rosazzo che ha accompagnato i cori nella sfilata per le vie della città ducale fino all’Ammainabandiera in piazza Duomo.

La “Gubana per Luca” potrà essere distribuita in tutti i raduni alpini e nelle manifestazioni che verranno proposte dall’iniziativa specifica di ciascuno. Sarà sufficiente segnalare alla segreteria della Sezione la necessità delle gubane, confezionate con una nuova scatola realizzata per l’occasione.

. Posted in 2011

windows live messenger
limewire indir